Home Page Lotta alla pedofilia on line
Image alt

La pedofilia on line rende schiavi i bambini.

Telefono Arcobaleno lavora 365 giorni all'anno per cercare di liberarli.


La rete internet ha reso visibile la REALTA' della pedofilia nel mondo. Sul web, mondo considerato "virtuale", migliaia di foto e filmati mostrano bambini che subiscono reali abusi sessuali e violenze di ogni genere. Le immagini vengono vendute da Organizzazioni criminali e comprate dai pedofili di ogni paese nell'ambito di un mercato che non conosce crisi: il pedobusiness.
La pedofilia on line è di fatto un crimine contro l'umanità ma, purtroppo, non è ancora stato formalmente riconosciuto come tale.
Nell'ambito della sua storica attività a tutela dei diritti dei bambini Telefono Arcobaleno ha maturato una particolare competenza nell'uso delle nuove tecnologie mettendole al servizio della lotta alla pedofilia on line. Già nel 1996, quando l'era digitale era una realtà appena emergente e la pedofilia iniziava a manifestarsi sulla rete internet, Telefono Arcobaleno ha visto nel web una fonte preziosissima di informazioni sullo sfruttamento sessuale dei bambini e strumento elettivo per contrastarlo. Da allora a oggi, i professionisti dell'Organizzazione, pionieri del contrasto della pedofilia on line, hanno maturato una ineguagliata competenza; hanno affinato metodologie, tecniche e conoscenze, adeguandole alle dinamiche della pedo-criminalità. Telefono Arcobaleno mette oggi a disposizione delle Istituzioni e delle Polizie di tutto il mondo competenze ormai consolidate, in una logica di assoluta priorità della tutela dei bambini che, della pedo-criminalità, sono vittime e merce.
Dal 1996 Telefono Arcobaleno si batte per contrastare con ogni mezzo la produzione, il commercio e la diffusione sul web delle immagini delle violenze sessuali sui bambini. Da allora a oggi opera quotidianamente per ottenere il riconoscimento sociale della pedofilia on line quale nuova e ancora più aberrante forma di riduzione in schiavitù.

I nostri risultati.


Ogni 15 minuti facciamo chiudere un sito pedofilo nel mondo, 365 giorni all'anno, 24 ore su 24.
Oltre 500.000 (cinquecentomila) i siti pedofili denunciati in più di 40 paesi del mondo. Sempre più rapidi i tempi della loro rimozione dal web.
Ogni anno, in tutto il mondo, abbiamo dato impulso a operazioni internazionali contro la pedofilia on line.
36 le operazioni scaturite da denunce di Telefono Arcobaleno. Numerose le Organizzazioni criminali legate al pedobusiness sconfitte. Oltre 1.000, solo in Italia, le persone inscritte nel registro degli indagati per i reati di produzione, detenzione e divulgazione di pedopornografia.

Il nostro modello di intervento

La denuncia dei siti pedofili

Per contrastare il mercato criminale del pedobusiness e la diffusione della pedofilia sul web in ogni sua forma ed espressione, Telefono Arcobaleno realizza un'opera sistematica e qualificata di presidio della rete finalizzata all'immediata rimozione dei materiali pedo-pornografici rilevati. Il presidio quotidiano dell'area telematica portato avanti da Telefono Arcobaleno dal 1996 a oggi, ha consentito agli specialisti dell'Organizzazione di maturare una particolare conoscenza delle dinamiche della pedofilia on line. Conoscenza ed esperienza sono alla base del grande successo del lavoro di Telefono Arcobaleno. I contenuti pedofili presenti in rete vengono segnalati agli operatori internet interessati e alle Autorità competenti dopo poco tempo dalla loro pubblicazione. Il loro immediato oscuramento ne impedisce l'utilizzazione e la diffusione, a grande svantaggio delle Organizzazioni criminali che ne gestiscono la commercializzazione. Telefono Arcobaleno adotta modelli rispondenti ai più moderni e qualificati principi della computer forensics e protocolli operativi predefiniti e trasparenti. La credibilità che Telefono Arcobaleno ha guadagnato negli anni sul fronte del contrasto della pedofilia on line, ha consentito un lavoro in perfetto accordo con le autorità investigative e con gli Internet Service Provider di tutto il mondo, con la diretta conseguenza di una repressione sempre più rapida ed efficace. .

Hotline

Parallelamente, Telefono Arcobaleno gestisce dal 1996 la prima hotline mondiale nata per offrire agli utenti del web la possibilità di segnalare in tempo reale la presenza in rete di materiale pedopornografico. Con la sua hotline Telefono Arcobaleno intende mobilitare la sensibilità collettiva verso il tema della tutela delle vittime della pedofilia on line. L'importanza della hotline è infatti da ricercare nel ruolo socialmente utile di raccordo fra la collettività e le Istituzioni. La hotline di Telefono Arcobaleno offre ai cittadini la possibilità di concretizzare il proprio legittimo desiderio di giustizia e sicurezza e di rispondere al proprio dovere civico di denuncia dell'illegalità.

Segnala adesso